W3C REC-CSS2-19980512

Fogli di stile a cascata, livello 2
[Cascading Style Sheets, level 2]
Specifiche CSS2

Raccomandazione W3C 12 Maggio 1998

Questo documento Ŕ una traduzione dell'originale documento W3C rintracciabile all'indirizzo http://www.w3.org/TR/REC-CSS2. Tutti i diritti riservati.

Questa versione:
http://www.w3.org/TR/1998/REC-CSS2-19980512
Ultima versione:
http://www.w3.org/TR/REC-CSS2
Precedente versione:
http://www.w3.org/TR/1998/PR-CSS2-19980324
Curatori:
Bert Bos <bbos@w3.org>
Håkon Wium Lie <howcome@w3.org>
Chris Lilley <chris@w3.org>
Ian Jacobs <ij@w3.org>
Questa traduzione:
Gabriele Romanato
Michele Diodati
Nota alla traduzione (da leggersi prima della consultazione)

Contenuto

Queste specifiche definiscono i Fogli di stile a cascata, livello 2 (CSS2). CSS2 Ŕ un linguaggio per fogli stile che consente ad autori ed utenti di collegare degli stili (p.es. tipi di caratteri, spaziatura e caratteristiche acustiche) a documenti strutturati (p.es. documenti HTML ed applicazioni XML). Separando lo stile di presentazione dei documenti dal contenuto dei documenti, i CSS2 semplificano lo sviluppo per il Web e la gestione dei siti.

I CSS2 sono costruiti sui CSS1 (si veda [CSS1]) e, con pochissime eccezioni, tutti i fogli di stile CSS1 validi sono fogli di stile CSS2 validi. I CSS2 supportano fogli di stile specifici per il mezzo, cosý da permettere agli autori di costruire su misura la presentazione dei loro documenti per navigatori [browser] visuali, periferiche acustiche, stampanti, periferiche braille, palmari, ecc. Queste specifiche supportano anche il posizionamento dei contenuti, fonti [insiemi di caratteri, font] scaricabili, impaginazione di tabelle, caratteristiche per l'internazionalizzazione, contatori e numerazione automatici nonchÚ alcune proprietÓ relative all'interfaccia utente.

Stato di questo documento

Questo documento Ŕ stato revisionato dai membri del W3C e da altre parti interessate ed Ŕ stato approvato dal Direttore come una Raccomandazione W3C. Si tratta di un documento stabile e pu˛ essere usato come materiale di riferimento o citato come riferimento normativo da un altro documento. Il ruolo del W3C nel produrre la Raccomandazione Ŕ di attirare l'attenzione sulle specifiche e di promuovere il loro impiego generalizzato. Ci˛ accresce la funzionalitÓ e l'interoperabilitÓ del Web.

Un elenco delle Raccomandazioni W3C correnti e di altri documenti tecnici pu˛ essere trovato a http://www.w3.org/TR.

La discussione pubblica sulle caratteristiche dei CSS avviene su www-style@w3.org.

Formati disponibili

Le specifiche CSS2 sono disponibili nei seguenti formati:

HTML compresso in un file zip (questo Ŕ un file '.zip' non un '.exe'):
http://gabrieleromanato.altervista.org/css/w3c/css2/css2.zip,
ed un file PDF:
http://gabrieleromanato.altervista.org/css/w3c/css2/css2.pdf.

In caso di discrepanze tra i vari formati delle specifiche, http://www.w3.org/TR/1998/REC-CSS2-19980512 Ŕ da considerare la versione definitiva.

Lingue disponibili

La versione in inglese di queste specifiche Ŕ la sola versione normativa. Tuttavia, per traduzioni in altre lingue si veda http://www.w3.org/Style/css2-updates/translations.html.

Errata corrige

L'elenco degli errori noti in queste specifiche Ŕ disponibile a http://www.w3.org/Style/css2-updates/REC-CSS2-19980512-errata.html. Si prega di riportare gli errori in questo documento a css2-editors@w3.org.

Sommario ridotto

Sommario completo

Copyright  ©  1998 W3C (MIT, INRIA, Keio ), Tutti i diritti riservati.